lunedì 26 dicembre 2016

Natale 2016

Giovedì 22 dicembre, tutti gli alunni delle Scuola Primarie “E. De Amicis” e  “Piazza  Giovanni XXIII”  hanno partecipato alla nascita di Gesù Bambino, con canti, poesie riflessioni... Quest’anno, il nostro slogan è stato un monito ad abbattere i muri e costruire ponti… Molto profondi  i messaggi di Pace,  Solidarietà  e Misericordia che gli alunni delle  varie classi hanno espresso  durante  la manifestazione, attesa da tutti con emozione e trepidazione  e alla quale hanno preso   parte anche  i genitori rappresentanti di classe.  
Ecco due brevi sintesi video delle manifestazioni della scuola Primaria










T

sabato 10 dicembre 2016

Promuovere le competenze digitali PNSD

La Settimana del Piano nazionale per la scuola digitale intende promuovere, valorizzare e condividere le attività e le iniziative realizzate dalle scuole sui temi dell’innovazione didattica e digitale. 
Termini: 25 novembre 2016 - 30 novembre 2016
La nostra esperienza ha visto attivare una bella collaborazione con l'Istituto Olivetti di Lecce. Cinque alunni di questa scuola infatti sono stati con noi due settimane (alternanza scuola /lavoro) per farci fare i primi passi nella programmazione digitale. 
Nei nostri laboratori della scuola Pirrotti e De Amicis le classi 4 e 5 della scuola primaria e 3 della scuola secondaria hanno usato il programma Scratch.

   Il maestro Osvaldo Borgia, nostro animatore digitale, ha preparato una documentazione fotografica di questo progetto.


domenica 27 novembre 2016

100 Passi INSIEME

"Con la marcia dei 100 passi i bambini di Campi Salentina inaugurano la Città del libro.
Diamo un messaggio di legalità percorrendo i sentieri della cittadinanza: Il Mondo che vorrei"

domenica 20 novembre 2016

Giornata dell'infanzia e dell'adolescenza 2016

Le parole per stare insieme


Una lezione speciale per dire no al bullismo

16 novembre 2016 2 ragazze e 2 ragazzi della 2 A dell'istituto tecnico "Costa" insieme al loro docente di informatica, Daniele Manni, raccontano come un idea diventa il movimento Ma Basta. Adolescenti che scossi da un evento traumatico voglio fare qualcosa perchè NON SUCCEDA ANCORA CHE UN LORO PARI SIA CAUSA DI DOLORE. Eccoli qui i miei ragazzi di prima, seconda e terza della scuola Pirrotti che ascoltano Mirko, Alessio, Serena e Alice. Fanno interventi, prendono impegni.
Sono lì e penso che insieme genitori, insegnati e alunni abbiamo incominciato un sentiero che vedrà i nostri ragazzi sempre più protagonisti di cambiamenti.
16 novembre 2016 Scuola secondaria di primo grado S. P. M. PIRROTTI 

domenica 6 novembre 2016

SETTIMANA DELLA LETTURA: "LIBRIAMOCI"


Per celebrare la Terza Edizione di “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, gli alunni di tutte le classi del plesso “De Amicis” con i loro docenti hanno organizzato, nelle date che vanno dal 24 al 29 ottobre 2016, una lunga maratona di letture ad alta voce. Questo progetto propone un percorso di lettura che faccia riflettere gli studenti sul senso della vita, sul significato dell'amore e dell'amicizia promuovendo la conoscenza delle emozioni proprie e altrui in relazione alle storie lette ed ascoltate.

In allegato le foto della giornata a conclusione del progetto.


domenica 25 settembre 2016

Accoglienza scuola primaria 2016/17



lunedì 22 agosto 2016

Viaggio nel Salento - 1A - 1B - 1D

Lavoro realizzato dalle classi 1A 1B 1D nell'ambito delle attività di arte e immagine coordinate dalla prof.ssa Vallariello

Viaggio nella memoria - classi 3A- 3B - 3D

LINK
Il  27 gennaio il mondo si ferma per ricordare —l’Olocausto: uno dei peggiori crimini nella storia dell’uomo. 
Ma è innanzitutto necessario precisare che in nessun altro genocidio avvenuto durante il xx° secolo le circostanze hanno attribuito all’arte e all’estetica un ruolo tanto importante nella definizione delle vittime, come durante l’Olocausto.
Durante tale periodo, gli artisti chiusi nei ghetti e nei campi di concentramento produssero arte come strumento di memoria visiva.
—Dopo l’Olocausto, fino ad oggi, gli artisti hanno perseverato nel tentativo di affrontare il tema, per testimoniare, confermare o elaborare l’evento, e ciò per via di un rapporto personale con il tipo di trauma rappresentato dall’Olocausto. 

"Al di là del mare" il compito di realtà della 2 A- 2B -2D

Dal Progetto -Al di là del mare. realizzato dalle classi 2^ della scuola secondaria di primo grado e dalle classi quinte della scuola primaria la documentazione a cura degli alunni e dell'ins. di arte prof.ssa Vallariello


giovedì 11 agosto 2016

IL MIO DIARIO 2016/17: SMARTY

In preparazione il diario 2016/17 per tutti gli alunni della nostra scuola.
Quest'anno il diario sarà a disposizione anche per gli alunni della scuola dell'infanzia cinquenni. Rappresenterà un valido strumento di comunicazione con le famiglie. I bambini potranno disegnare gli avvenimenti, le conoscenze, le esperienze più significative. I genitori e le maestre avranno un valido strumento di comunicazione.
Il diario racconterà alcune esperienze del nostro istituto relative all'anno scolastico appena trascorso, ha il libretto per i permessi di entrata e uscita anticipata, le giustifiche per le assenze e le autorizzazioni per le uscite didattiche.
Per i nostri ragazzi il QRcode rimanda ad una pagina web per trovare e condividere dei contenuti scolastici significativi.

mercoledì 29 giugno 2016

domenica 29 maggio 2016

Laboratorio d'arte con la prof Cecilia Polito

Premiio  San Pompilio M Pirrotti istallazione dal titolo: Pane e Libri

"Aldilà del mare" con MUNDI Associazione Calabrese Onlus: I VOLTI DELLA PACE


sabato 28 maggio 2016

Il Consiglio Comunale dei ragazzi a Lecce Festa della Legalità

Il CCR alla XVII edizione della Festa della Legalità! Ideata e fortemente voluta diciassette anni fa dal compianto Procuratore Piero Luigi Vigna, è una giornata di sensibilizzazione pubblica sui temi della Legalità e della Nonviolenza che vede la partecipazione del mondo della Scuola e delle Istituzioni.

mercoledì 18 maggio 2016

Musica a Colori della nostra Terra

Stiamo per concludere il progetto che tanto ci ha appassionati "Musica a Colori della nostra Terra" dove abbiamo ripercorso la storia, conosciuto e apprezzato la bellezza del nostro paese. Lo abbiamo chiamato "Le 3 C" Case / Chiese / Curti.
I gruppi dei 5enni dei 3 plessi Collodi, Rodari, A.Moro sono usciti alla scoperta del territorio e hanno realizzato una sorpresa per i loro genitori: che li porterà sulle tracce delle 3 C a bordo di un magico Trenino.
Il divertimento è assicurato. Ma le sorprese del 19 sera non finiscono certo qui! Uno Special Tour ci aspetta.


martedì 26 aprile 2016

Continuità primaria - secondaria 22 aprile 2016


sabato 23 aprile 2016

Olimpiadi del problem solving 2016: LECCEllenza





venerdì 15 aprile 2016

I Fantastici Quattro


OLIMPIADI ITALIANE DI PROBLEM SOLVING 2016
La squadra vincitrice delle selezioni regionali per la scuola primaria: LECCEllenza alle gare NAZIONALI a CESENA il 23 aprile 2016 con la maestra Giovanna SFORZA che ha coordinato gli allenamenti
Componenti della squadra
Flavio Sabino
Davide De Filippis
Elena Zilli
Giulia Olivier
Istituzione scolastica
  • Istituto Comprensivo Campi Salentina
  • CAMPI SALENTINA
COMPLIMENTI A TUTTI GLI ALUNNI DI CLASSE QUINTA che hanno affrontato i duri allenamenti per le selezioni d'istituto, provinciali e regionali. BRAVISSIMI

http://www.olimpiadiproblemsolving.com/site/squadra.php?id=4217&t=superiore
 

sabato 19 marzo 2016

19 Marzo 2016

Dalla Scuola Collodi: AUGURI PAPA'

giovedì 17 marzo 2016

1° Step: CONTINUITA'

Esperienza di una giornata attesa interamente vissuta nella Scuola Primaria dalle 09.00 alle 15.30




sabato 12 marzo 2016

giovedì 11 febbraio 2016

Che Idea Ragazzi!

Il Programma Picasa che ho usato per visualizzare le foto sul blog d'Istituto va in PENSIONE (anche lui!)
Con i tempi possibili provvederò a modificare gli album caricati. Non ho ancora trovato un programma simile con slideshow. ndr


LINK a questo album

lunedì 8 febbraio 2016

Un allegro Carnevale

Ecco come i bambini riescono a comprendere usi, costumi, a socializzare conoscenze entrando a scoprire e appropriarsi di concetti che si trovano fuori dalla loro realtà. Una documentazione capillare, allegra, svolta con metodo e professionalità. Queste le esperienze registrate scaturite dal Carnevale che non si è limitato ad un semplice travestimento, ma ha arricchito i bambini di nuovi e straordinari saperi.





martedì 5 gennaio 2016

Buon ANNO 2016

Archivio blog